3 disastri di Poste Italiane e SDA: richieste le truppe ONU per liberarci


1° DISASTRO

     Da anni ordino libri su una libreria presente in Internet, dove i miei dati sono memorizzati da anni, immutati, identici.  Ogni volta che ordino devo solo scegliere e pagare, perché tutti gli altri dati (nome, indirizzo, telefono, fax) sono già memorizzati e immutati.   Ultimamente però Poste Italiane e SDA (che per essa consegna i pacchi) sono riuscite nell’impossibile, cioè a cambiarmi l’indirizzo (a mia insaputa), a modificare un indirizzo prestampato perché un libro di prevista consegna 21/12/2010 mi è stato consegnato solo a metà gennaio (dopo mie telefonate) perché era bloccato da SDA nei cui computer risultava con “indirizzo errato” !SDA non invia pacco Dic 2010 mask - CANC

2° DISASTRO

Poste e SDA dovevano consegnarmi un altro pacco: il 21/4/2011 mi viene recapitato non il pacco ma una cartolina (e senza nemmeno citofonare!), che mostro, datata 14/4/10 ma consegnata il 21, al momento adatto per far scadere i 7 giorni di giacenza.  Infatti il 22 (andando alle poste col mio tempo) il pacco era stato restituito al mittente.

Cartolina PT- 300 mask CANC

            Ho inviato a Poste Italiane (CP 160 00144 Roma)  lettera di reclamo chiedendo il risarcimento per le ore di tempo perse; ovviamente Poste Italiane non ha risposto.

3° DISASTRO

Nel lontano Novembre 2010 acquistai pagandolo tramite Internet un libro da Mondadori Collezioni; ma il libro non arrivava, chiesi informazioni al mittente il quale – per ovvie ragioni – dopo un po’ si trovò costretto a spedirmi una 2^ copia.  Un libro medio costa 15-30 euro, ciò significa che se a causa del disastro Poste Italiane & SDA si perdono 2 ore a leggere quanto scrive il destinatario, a controllare, e a riscrivergli, il guadagno sul libro è già scomparso e si è tramutato perdita.  Questo vale per l’intera attività commerciale italiana e per tutti i cittadini, PERDIAMO tempo e denaro a causa di Poste Italiane e SDA.  A causa di costoro Mondadori mi spedisce la 2^ copia, in contrassegno (Poste Italiane e SDA consegnano ma solo se costrette), pago una seconda volta; perdo altre ore per scansionare la ricevuta di pagamento, rispedirla a Mondadori che a causa di Poste Italiane e SDA perde altro tempo e denaro per riaccreditarmi la somma dell’acquisto iniziale.  Dopo 2 mesi comincio a leggere il libro.

Win7 libro iniziale pacco ext2

Win7 documenti interni

    Ebbene Venerdì 6 Maggio trovo per terra nel portone una scatola da Mondolibri SpA (vedi sopra), che contiene il libro iniziale spedito dal mittente il 3 Dicembre 2010 : 5 (cinque) mesi per spedire un libro !  per una spedizione nazionale (!!) da Brescia a Roma città.  Complimenti !  E chi ha firmato per il ritiro di questo pacco ?  La firma apposta sul documento è ovviamente falsa.

           Ma perché  molti venditori internazionali di eBay NON spediscono in paesi come Italia ?   Chiediamo l’intervento delle truppe ONU per liberarci da questi soggetti.

  poste_italiane                   SDA logo

     Intanto Poste Italiane e SDA mentre non riescono a svolgere il compito primario, storico e  istituzionale (e per il quale ricevono anche contributi pubblici) cioè consegnare posta e pacchi, mentre pur svolgendo un servizio pubblico NON RISPONDONO a nessuno, pubblicizzano gadget, viaggi, e si buttano nel bancario e nella finanza.  (post segnalato a Mondadori e alle associazioni di consumatori)

1 Commento (+aggiungi il tuo?)

  1. Trackback: SDA disastro totale: non consegna pacchi dichiarando il falso « Massimodangeli's Blog

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: