Quello che i giornalisti-spacciatori non dicono …


    I giornalisti di TV e radio ripetono 5-7 “notizie” ad ogni edizione; sempre le stesse, cioè al tg alle 10, alle 13, alle 15, alle 18, alle 20, non dicono 5-7 notizie diverse ma sempre le stesse.   Spacciano le immagini per “informazione”, spacciano la rapidità e la diretta per “qualità” e “utilità”, spacciano la ripetizione per “servizio”.  I giornalisti di radio e tv sono degli spacciatori (di notizie inutili).     Quelli della carta sono migliori indubbiamente; anche se spesso si piegano allo stesso linguaggio e stile della tv.

      Per entrambi comunque ci sono degli ambiti-tabù, delle zone, temi e problemi che evitano assolutamente e sistematicamente: il marcio del mondo del lavoro è uno di questi.

 

   Ci sarebbe materiale per informare (realmente) per diverse settimane,, per fare vere inchieste, per illuminare sul marcio del mondo del lavoro: mobbing (violenze psicologiche gravissime), demansionamenti, minacce, truffe tra colleghi, vessazioni, e molto altro che c’è nei posti di lavoro.

      Per fortuna c’è Internet: anche se richiede un cervello e il saper uscire dagli infiniti greggi di pecore in cui spesso si è costretti; internet ci svela un altra storia di violenza contro un lavoratore (vedi link – prepara una busta per il vomito) “…Iniziano i richiami verbali, le umiliazioni in pubblico davanti ai miei colleghi. Vengo demansionato fino a non svolgere più i compiti per i quali ero stato assunto. Mi limitavo a fare le fotocopie e a rispondere al telefono”  : questo nei posti di lavoro è la norma, caro Presidente della Repubblica Napolitano. Caro Ministro del Lavoro Sacconi, questa è materia sua, il DL  81/2008 è tutto tranne che prassi !! mentre in gran parte della P.A. non è arrivata nemmeno la 626/94 .   Cari giornalisti: informate anche sul mobbing, per voi sarebbe solo … “lavoro” !

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: