GRUPPI: la violenza e i guai

           La mitologia, la visione dell’approccio rigidamente individuale alle cose del mondo (propagandata da troppi psicologi), serve anche a celare i problemi e i danni, molto più numerosi, causati da “disfunzioni” psicologiche  dei gruppi (valutabili a occhio nudo o da psicologo, con strumenti noti).  Più persone ci sono in un gruppo, peggiori sono i problemi interni che esso riversa all’esterno; il massimo lo raggiunge la “pubblica amministrazione”, poi c’è ogni gruppo, corporazione, associazione, partito.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: